Ristoranti Ischia 01 Ristoranti Ischia 02 Ristoranti Ischia 03 Ristoranti Ischia 04 Ristoranti Ischia 05

Ristoranti Ischia

Ricetta Struffoli

Ingredienti:

Per la pasta:

  • Farina gr. 500
  • Uova intere 5
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Burro gr. 25
  • Scorza di 1/2 limone grattugiata
  • Scorza di 1/2 arancio grattugiata
  • Sale un pizzico
  • Brandy un cucchiaio abbondante

Per condire:

  • Miele gr. 250
  • Zucchero gr. 100
  • Confettini colorati gr. 60
  • Scorzetta di arancia candita gr. 60
  • Cedro candito gr. 60
  • Cocozzata gr. 60

Preparazione:

Disponete sul tavolo la farina a fontana e nel mezzo mettete tutti gli altri ingredienti.
Lavorate l’impasto bene fino a comporre una pasta di media consistenza, lasciatela riposare per qualche ora avvolta in un panno.
Tagliate l’impasto in pezzi, sul tavolo infarinato, e con le palme delle mani formate tanti bastoncini piuttosto sottile; tagliateli a pezzetti di 1/2 centimetro di lunghezza che disporrete sopra il tavolo leggermente infarinato; friggeteli pochi alla volta in olio caldo a fuoco moderato finchè non saranno leggermente dorati. Sgocciolateli, metteteli su un panno ben pulito e su carta assorbente.
In un paiuolo di rame di forma semisferica (in mancanza una pentola) versate il miele, i 100 gr. di zucchero e qualche cucchiaio di acqua; fate prendere l’ ebolizione a calore moderato e mantenetela finchè la schiuma non scompaia e che il composto non prenda un colore giallastro. Tenendo il fuoco più basso possibile, versate gli struffoli con metà dei frutti canditi tagliati a piccoli pezzi e mescolandoli bene in modo che si rivestino uniformente di miele.
Disponeteli in un piatto di servizio rotondo, inumidito di acqua, e con le mani bagnate di acqua fredda, date loro forma di ciambella, con un grosso buco al centro.
Spargeteli di confettini colorati e decorateli con il resto dei frutti canditi tagliati a striscioline sottili.

 

Altre ricette della Pasticceria Ischitana:

Ricette IschiaSei un ristoratore, uno chef o un semplice appassionato di cucina? Vuoi inviarci una tua ricetta da pubblicare sul nostro sito?
Clicca qui»